Skip links
Gruppo Rivoira

Un frutteto sperimentale interno

Le sfide nel mercato globale della frutta sono sempre più impegnative ed è per questo che il Gruppo Rivoira dispone di validi strumenti per essere all’altezza della concorrenza: Il nostro frutteto sperimentale interno è volto alla selezione di nuove varietà, si estende sui terreni della Società Agricola Monastero, storica azienda del Gruppo con oltre 54 ettari coltivati a melo, kiwi, pesco e ciliegio, sita a Dronero.

L’assetto varietale delle nostra azienda è in continua evoluzione: attualmente sono in prova 60 varietà di melo provenienti da tutto il mondo e 70 varietà di ciliegio.

La Rivoira-KiwiUno negli ultimi vent’anni ha più che triplicato i quantitativi gestiti senza ampliare le superfici coltivate nelle aziende del gruppo ma sfruttando queste ultime come “vetrine” di nuove varietà. In tal modo i produttori hanno potuto toccare con mano la bontà dei progetti, investire in essi con ottime garanzie di successo espandendo così le proprie aziende.

Il nostro Gruppo, seppur di dimensioni considerevoli ma non paragonabili a quelle di multinazionali del settore, riesce ad organizzare programmi sperimentali dalla fase di valutazione di poche piante per selezione sino alla messa a dimora di veri e propri frutteti pilota con protocolli ben definiti.

Il comparto tecnico, opportunamente stimolato dalla dirigenza, è continuamente alla ricerca di nuove varietà di frutta in giro per il mondo al fine di implementare l’offerta produttiva con selezioni adatte ai nostri areali di coltivazione.

Oltre all’indicazione della varietà il Gruppo Rivoira mette a disposizione degli agricoltori tutte le informazioni utili per una corretta gestione dell’impianto

  • Miglior combinazione cultivar / portinnesto
  • Sistemi d’impianto
  • Indicazioni sulla biologia fiorale
  • Scelta degli impollinatori
  • Sesti d’impianto
  • Sensibilità ai parassiti
  • Protocolli di difesa

Dal 2018 il magazzino dispone di sedici microcelle frigo disposte in quattro blocchi che possono gestire quattro diverse temperature e sedici diverse combinazioni di atmosfera controllata. Tale investimento è stato fatto al fine di valutare come si comportano le varietà durante la frigo conservazione ed in post raccolta, di modo da poter simulare tutta la filiera.

NUOVI E AVVENIRISTICI IMPIANTI DI LAVORAZIONE

Guarda video

Team

4 tecnici di campo

3 tecnici di magazzino

Obiettivi

Gestione capillare e quotidiana delle aziende agricole

Aggiornamento continuo delle tecniche colturali

Innovazione varietale

Certificazioni

BRC

IFS

Halal

CoC (Chain of Custody)

Residuo Zero

Nuove varietà, nuovi progetti, nuovi investimenti

La filosofia che da sempre contraddistingue il modus operandi del Gruppo è la pianificazione e progettazione dei progetti con 5 anni di anticipo, la relazione di fiducia con i fornitori e la fidelizzazione del cliente basata sulla qualità dei nostri prodotti.

Di Piú
Di Piú
Di Piú
Di Piú
Di Piú

Le nostre certificazioni

CONTATTI